Come iniziare a lavorare online? La guida completa da mettere subito in pratica

In questa guida ti mostriamo come puoi iniziare già da oggi a creare la tua strada verso un lavoro online serio e retribuito. 

Se un lavoro da dipendente non ti rende felice, puoi costruirti un’attività online che ti rispecchi, che si adatti ai tuoi valori, alle tue passioni e alle tue capacità, come magari la sogni già da un pò.

Non c’è niente di sbagliato o di folle nel desiderare che il tuo tempo, sì anche quello trascorso a lavoro, sia ben speso e allineato alle cose per te importanti.

Se quello che vuoi è un lavoro online che ti appartenga nel profondo, che ti completi e che non sia solo un hobby,  devi imparare ad ascoltarti, i tuoi desideri sono la traccia di una nuova strada tutta da costruire.

 

Perché un lavoro online?

Iniziamo con il capire se un lavoro online potrebbe essere anche la tua svolta. Anni fa la voglia di disporre liberamente della nostra vita ha trovato risposta nel mondo del business online.  Le storie di tutte quelle persone che avevano trasformato la loro vita grazie ad un computer e ad una buona dose di coraggio erano un richiamo alla libertà.

Ora non stiamo dicendo che il lavoro da dipendente sia il male assoluto e quello da lavoratore autonomo la soluzione, ovviamente ci sono tantissime sfumature che dovrai considerare e valutare in base ai tuoi valori .

Quello che però ci sentiamo di dirti è che se le parole “lavoro da dipendente” ti fanno sentire in trappola, se senti che la strada che hai davanti non è la tua e non ti rende felice, non rassegnarti al fatto che è così che funziona il mondo del lavoro. Questa regola non è scritta da nessuna parte e non corrisponde ad una realtà assoluta. Non infrangi nessuna legge se decidi di prenderti il diritto, la responsabilità e il potere di trovare la tua strada.

 

Lavorare online: i pro

Iniziamo con il definire i vantaggi del lavorare online.  Puoi cambiare la tua vita senza dover fare grandi salti nel vuoto o avere cospicue somme di denaro, puoi farlo un passo alla volta e a costo zero, o con investimenti minimi. Il vantaggio più grande di un lavoro online resta sicuramente quello di poter riprendere il controllo del proprio tempo, insieme ad una serie di altre libertà di cui ti parliamo meglio qualche riga più giù.

 

Lavorare online: i contro

Uno degli svantaggi di un lavoro online, da cui quasi nessuno ti mette in guardia è la quantità di tempo che potresti sprecare prima di definire quale sarà la tua strada. Per riuscire a guadagnare online dovrai imparare prima di tutto ad investire saggiamente le risorse (tempo, energie e denaro) a tua disposizione. Scappi da un lavoro 9-17  ma se non fai attenzione potresti ritrovarti a lavorare 24/7 .

 

Un consiglio che vorremmo aver ricevuto

Online troverai tantissime persone che si adoperano per farti capire quanto il pezzetto di cui si occupano loro, sia importante per la creazione del tuo business. Ci sarà chi ti parlerà di esserci su instagram, chi di iniziare assolutamente a fare i reel, chi ti dirà che senza un funnel non puoi farcela e quello che succederà è che proverai a dare retta a tutti quanti perdendo il focus su quello che davvero conta per te.

Se quindi stai pensando di lasciare la strada del lavoro da dipendente ricordati sempre che lo fai per essere al comando, non per farti consumare dall’enorme mole di informazioni che trovi online, fai sempre un passo indietro e segui un itinerario che ragiona con l’equilibrio vita-lavoro che vuoi costruire.  

Come?

Assicurati di avere chiare le quattro fasi preparatorie per un viaggio nel mondo del lavoro online.

La guida per iniziare a lavorare online

FASE 1: accendi il tuo faro

Nel mondo del lavoro onilne non esiste un’unica strada predefinita e come ti abbiamo anticipato il rischio di perdersi è altissimo. Assicurati che la prima tappa del tuo viaggio ti porti a scoprire la luce che ti guiderà lungo il percorso.

Questa luce altro non è che il tuo perché, il senso che vuoi dare alla tua vita, i valori che vuoi che siano presenti nelle tue giornate. Quello che farebbe dire alla futura te -sono soddisfatta perché ho vissuto la vita al massimo delle mie potenzialità-

La risposta per ognuno di noi è diversa e non così semplice da trovare.

Per noi di brandfullness la luce guida è stata la voglia di libertà, il non poterne più di quel senso di oppressione che ci faceva vivere la vita di qualcun altro e non la nostra.

In particolare parliamo di libertà di tempo, di spazio, finanziaria e creativa. 

Queste sono le 4 libertà libertà di cui sentivamo una forte mancanza.

Libertà di tempo,
ovvero di gestire e organizzare autonomamente gli orari lavorativi, adattandoli a tutte le altre cose importanti della vita (come visite mediche, giornate in famiglia, tempo necessario per il riposo, tempo per la cura di se e per  dedicarsi ai propri hobby). Ci ha illuminato la strada il forte desiderio di ridonare equilibrio a una vita che ci vuole 8 ore -se non si contano gli straordinari- bloccate in un lavoro come dipendenti, una -se va bene- nel traffico e farsi bastare ben 20 giorni di ferie in un anno.

Libertà di spazio,
ovvero scegliere dove svolgere il proprio lavoro. Non essere vincolate ad un luogo specifico ma scegliere quello più in sintonia con lo stile di vita che ci appartiene. Un ufficio in casa familiare e rilassante, uno studio personale super colorato, una postazione di lavoro mobile ovunque nel mondo o un mix di tutte queste. Niente che assomigli a stanzoni farciti di scrivanie e illuminati dalla luce biancastra dei neon sul soffitto.

Libertà creativa,
ovvero scegliere modalità e organizzazione del lavoro. Non ritrovarsi immerse in attività lavorative mandate avanti da procedure e sistemi obsoleti allo slogan -che tanto abbiamo sempre fatto così – Poter svolgere un lavoro che pur rimanendo tale sia allineato a ciò che per noi conta nella vita.

Libertà finanziaria,
ovvero poter ambire a guadagnare quanto si ritiene più opportuno, con un modello di business che segue la propria idea di tranquillità economica. Non farsi quindi bastare uno stipendio tirato e che difficilmente subirà aumenti o sarà commisurato all’impegno e alle capacità.

La libertà è stata la luce del nostro faro e ci ha guidate nella creazione dei nostri progetti online.  Lo ha fatto quando i risultati non arrivavano subito, quando dopo 8 ore in ufficio passavamo la nottata al pc con gli occhi che si chiudevano, quando la paura ci paralizzava e ci impediva di fare passi concreti.

Individuare la tua luce ti aiuterà a non farti distrarre da cose inutili e ad incominciare a creare la strada per un lavoro online che sostenga la tua visione.

Conosci già qual’è la luce del tuo faro?

Se vuoi un aiuto per scoprirla Ciclica è la nostra newsletter che segue la ruota dell’anno per aiutarti a realizzare un’attività online piena di forza.

A ogni cambiamento nel ciclo naturale dell’anno riceverai nella tua casella di posta un workbook con consigli e ispirazioni per sfruttare le potenti energie della natura per iniziare a realizzare il cambiamento verso il tuo piano B.

Se vuoi essere parte di questo cambiamento e ricevere la tua dose di magia, puoi iscriverti qui sotto.

Ciclica, la newsletter che segue la ruota dell'anno per aiutarti a realizzare un'attività online piena di forza.

FASE 2: che lavoro posso fare online?

Se nella tua vita hai sempre pensato al lavoro solo in una certa direzione ti stupirai di quanti modi creativi ci sono per guadagnare online. 

Puoi iniziare da questa panoramica che elenca più di 20 lavori che puoi fare online come freelance. Abbiamo cercato di creare un elenco il più completo possibile, ma il punto è che al giorno d’oggi (e non sappiamo quanto durerà questa finestra temporale) puoi creare un lavoro online con una qualsiasi tua passione che soddisfi un bisogno delle persone.

Ti facciamo qualche esempio, si può guadagnare online aiutando le persone: a trovare un proprio stile nel vestire, a comunicare in maniera accattivante con la voce, ad usare excel, a migliorare il rapporto con il proprio cane, a curare i propri capelli ricci e l’elenco è potenzialmente infinito. Gli esempi che ti abbiamo appena fatto corrispondono a persone reali, che guadagnano online grazie alle loro passioni.

In questa fase immaginati seduta dietro la grande vetrata di un bar e inizia ad osservare le persone nel mondo online, soffermati sulle professioni che si allineano alle tue competenze e curiosa nella loro storia.

Se stai cercando invece di definire una passione che potresti trasformare in lavoro, potrebbe esserti utile il libro sul concetto dell’ikigai che trovi qui.

Più di 20 lavori che puoi fare online:

  • Copywriter, e tutte le sue declinazioni (seo copywriter, web writer, ghost writer)
    Usa le parole per scrivere testi che trasmettono in maniera chiara, comprensibile e accattivante un messaggio al fine di persuadere le persone a compiere una determinata azione.
  • Graphic designer
    Usa il disegno, le forme, i colori, i font per creare illustrazioni che da sole o in supporto al testo esprimano un messaggio.
  • Ux designer
    Progetta l’interfaccia di siti, applicazioni, software tenendo conto dell’esperienza delle persone che interagiranno con essi.
  • Web designer
    Progetta e crea siti web
  • Traduttore
    Si occupa di tradurre del testo scritto, da una lingua ad un’altra.
  • Insegnante
    Si occupa di trasmettere delle nozioni e permette l’acquisizione di determinate capacità, e abilità. Si può lavorare online come insegnante di tantissime “materie” ad esempio: lingue, materie scolastiche, yoga, pilates, fotografia, canto, ballo, ceramica, ricamo, scrittura.
  • Video editor
    Manipola e monta clip video al fine di ottenere un filmato come prodotto finito che comunichi un messaggio.
  • Fotoritoccatore
    Elabora contenuti fotografici al fine di migliorarne la qualità o veicolare un certo tipo di messaggio.
  • Artisti e artigiani
  • Fotografi, videomaker, illustratori, artigiani, tutti coloro che creano un prodotto che possa essere definito artistico.
  • Social media manager
    La figura del social media manager non ha contorni così netti nelle mansioni che svolge. Genericamente si occupa della comunicazione sui canali social e può farlo a diversi livelli di profondità: dalla creazione di una strategia, di un piano editoriale, fino alla gestione proprio dei profili social.
  • Esperti digitali
    Nel tempo sono nate poi diverse figure che si sono specializzate nella cura e gestione di una specifica fase di una presenza online come ad esempio: Ads manager (specializzato nella gestione delle sponsorizzate) Brand strategist (specializzato nella creazione di una strategia per il marchio personale o di un’attività) Brand designer (specializzato nella progettazione di un marchio), Seo specialist (specializzato nel migliorare il posizionamento di un sito web nei risultati dei motori di ricerca) e l’elenco è davvero lungo.
  • Assistente virtuale
    Fornisce assistenza a distanza a liberi professionisti e attività svolgendo servizi e mansioni affidate da un committente.
  • Coach
    Anche qui esistono coach nei più svariati campi. Sostanzialmente si tratta di un professionista che ti guida e aiuta a sviluppare e potenziare una determinata area della tua vita
  • Professioni standard convertite online
    In questa categoria rientrano tutti il lavori classici che oggi grazie al digitale hanno trovato spazio online come quelle dello psicologo, dell’avvocato o del commercialista ad esempio.

FASE 3: vuoi guadagnare online creando la tua attività o lavorando come freelance per altri?

In questa fase ti trovi davanti ad un bivio, per organizzare al meglio il tuo viaggio e indirizzare correttamente tutte le tue energie devi chiederti se ti senti più affine ad un lavoro come freelance, per conto di qualcun altro, o se vuoi creare da zero il tuo business digitale.

Fai un elenco dei pro e dei contro, puoi iniziare con i punti chiave che ti proponiamo qui sotto e poi personalizzare la lista in base a quello che hai stabilito essere il tuo scopo.

Chiediti, quale delle due modalità ti avvicina di più alla luce del tuo faro? Inizialmente potrebbe anche essere un mix delle due, anche se non ti consigliamo di disperdere troppo le energie.

Lavoro online per aziende italiane e non: pro e contro
Ti garantisce un certo grado di libertà e limita in parte responsabilità e organizzazione
Richiede un procacciarsi continuo del lavoro a meno che non si stabilisca una collaborazione fissa, ma così potrebbe venire a mancare la parte di indipendenza
Difficilmente ti permette di avere una buona paga oraria o di avere un guadagno online slegato dalle ore lavorate.
Non richiede necessariamente la creazione di un personal brand forte o una presenza costante sui social

Se scegli di lavorare per qualcuno assicurati di avere pronto un curriculum specifico per la professione per cui ti vuoi proporre e un portfolio di lavori svolti (o con degli esempi che mostrino le tue competenze)

Dove trovare lavoro come freelance per aziende italiane e non?
Puoi iscriverti sui gruppi facebook di scambio – offro lavoro specifici per la tua professione
Proporti attivamente ad un professionista o un’attività che potrebbe beneficiare dei tuoi servizi
Utilizzare piattaforme online che mettono in contatto le imprese con i freelance che offrono servizi digitali come: Freelancer, Upwork, Fiverr o Freelanceboard.
Utilizzare piattaforme di ricerca lavoro online standard come Indeed e usare i criteri di ricerca per selezionare i lavori di collaborazione con partita iva, da remoto o che si adattano a quello che stai cercando.
Lavoro online per il proprio business digitale: pro e contro
Puoi creare un lavoro che si adatti perfettamente ai tuoi valori
Dovrai lavorare molto non solo sul prodotto o servizio di cui ti occupi ma su tutto l’ecosistema che ti aiuta a comunicare e a promuoverti
Dovrai dedicare del tempo al tuo personal brand
Puoi sperimentare diversi modelli di business e riuscire a slegare il guadagno dalle ore lavorate
Puoi sentirti libera in una vita che ti somiglia a partire dal tuo lavoro online
Come creare la propria attività online?

Questo è proprio l’inizio di un nuovo ed entusiasmante viaggio.

INIZIA L’AVVENTURA

Se ti trovi in questa fase è perchè hai deciso di non scendere più a compromessi e di non farti sfuggire altro tempo prezioso. Da qui il viaggio si trasforma in una strabiliante avventura che ti porterà a vivere quel magico momento in cui i tuoi sogni diventano realtà. 

D’altronde come cantava qualcuno: 

“Tu sogna e spera fermamente
Dimentica il presente
E il sogno realtà
Diverrà”

E quel spera fermamente per noi è stato andare oltre la speranza che le cose prima o poi sarebbero cambiate. E’ stato trasformare il nostro sogno in un progetto e realizzarlo un pezzetto alla volta.

Dedicheremo il giusto spazio per aiutarti in quest’avventura ma vogliamo già anticiparti alcune fasi che dovrai superare se vuoi vivere quest’avventura.

Individua la tua luce, il tuo scopo
Individua il problema che puoi risolvere con le tue competenze e descrivi nel dettaglio (in base a dati concreti) le persone che puoi aiutare
Individua come puoi aiutare queste persone, con quali servizi e costruisci un tuo modello di business
Ora ti serve un pò della magia della fata madrina perchè è il momento di progettare la tua identità digitale
Crea il tuo sito web, lo spazio online dove ti mostri come professionista e venderai i tuoi prodotti o servizi
Crea la tua strategia digitale: dove decidi i canali da usare per la comunicazione, il tipo di marketing, gli strumenti
Agisci, valuta e ridefinisci costantemente

Tante cose vero? Per i punti dall’uno al 6 ti può aiutare Brandfullness il percorso che ti insegna a creare un’attività online super potente senza correre all’impazzata sulla ruota del criceto e senza sacrificare tempo, soldi e vita privata.

Iscriviti alla lista di attesa per sapere quando potrai accedere alla nuova edizione del corso e ricevere un’offerta riservata

Per il punto 5 in particolare potrebbe interessarti Radici il corso che ti insegna a creare il tuo sito web da zero in maniera semplice ed efficace. Saprai padroneggiare non solo la parte tecnica ma anche quella strategica dello strumento di business più potente che hai.

Iscriviti alla lista di attesa per sapere quando potrai accedere alla nuova edizione del corso e ricevere un’offerta riservata

Lavorare online, la guida da mettere in pratica fin da subito
La guida per iniziare a lavorare online
Alcuni articoli del blog possono contenere link in affiliazione, se decidi di acquistare tramite i nostri link non ci saranno costi aggiuntivi per te ma noi potremmo ricevere un compenso per averti consigliato quel prodotto.
Grazie se deciderai di supportarci ♡